I tributi locali dentro e oltre la crisi

Copertina_tributi_carocci

La pandemia da Covid-19 può essere l’occasione per ripensare lo strumento fiscale in modo più aderente a un contesto economico e sociale profondamente mutato e anche un nuovo punto di osservazione dell’evoluzione della finanza comunale.  

E’ questa la prospettiva che accomuna i contributi che compongono il volume collettaneo “I tributi locali dentro e oltre la crisi”, realizzato da ANCI, IFEL e Università degli Studi di Bari e curato da Antonio Uricchio, Pierciro Galeone, Mario Aulenta e Andrea Ferri.

LO SCENARIO

Il danno subito dalle economie locali a causa delle conseguenze determinate dall’emergenza sanitaria ha avuto ripercussioni su bilanci comunali indeboliti dalle politiche di austerità avviate nello scorso decennio.  Il mancato gettito derivante dalla crisi ha determinato una situazione inedita che, al di là delle opportune misure compensative contingenti, richiede di guardare con attenzione ai rischi che affollano gli scenari futuri.  

La pandemia – e questo è uno degli aspetti più interessanti del volume – può essere quindi l’occasione per ripensare lo strumento fiscale in modo più aderente a un contesto economico e sociale già profondamente mutato e che promette ulteriori cambiamenti. 

IL VOLUME

L’opera ha coinvolto autori provenienti dal mondo accademico e da quello comunale. Ne consegue una panoramica ampia sulle entrate tributarie: dall’analisi delle entrate comunali all’attuazione dei tributi, dai processi di accertamento alla riscossione, senza tralasciare la riflessione sulla necessità della programmazione e della pianificazione. 

Non da ultimo, il volume è un’occasione per una riflessione argomentata sul futuro della fiscalità locale e sulle prossime sfide che le nostre comunità territoriali saranno chiamate ad affrontare. 

SCARICA IL SOMMARIO E LA PREFAZIONE DEL VOLUME.

Dettagli pubblicazione
Autori: Ferri Andrea , Galeone Pierciro , Aulenta Mario, Uricchio Antonio Felice
ISBN: 9791259650221
NUMERO PAGINE: Tomo I 432 pp – Tomo II 456 pp
Anno edizione: 2021
Cacucci Editore