La transizione della mobilità urbana – Webinar AI PARK il 14 dicembre

  • Categoria dell'articolo:Appuntamenti
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Come gestire la transizione del sistema della mobilità urbana, chiave del cambiamento che mira a migliorare la sostenibilità, l’efficienza e la qualità complessiva del trasporto nelle città? Se ne parlerà nel corso del webinar organizzato da AIPARK dell’Associazione italiana operatori sosta e mobilità, per il 14 dicembre 2023, ore 11:00.

La transizione è guidata da una serie di fattori, tra cui i cambiamenti climatici, la crescita demografica, l’aumento dell’urbanizzazione, l’inquinamento dell’aria, la congestione del traffico, l’evoluzione tecnologica e richiede quindi una visione a lungo termine ed un impegno continuo da parte delle istituzioni, dei cittadini e di tutti gli stakeholder interessati. Richiede anche un approccio interdisciplinare che coinvolga diverse fasi e aspetti e un impegno a lungo termine. Le città devono necessariamente diventare più flessibili, essere in grado di adattarsi a esigenze mutevoli ed apportare miglioramenti costanti per creare sistemi di mobilità urbana più efficienti e sostenibili.

IL PROGRAMMA

Veronica BELLONZIDirigente responsabile Unità Sistemi per l’innovazione della mobilità urbana, Comune di Milano 
Paola COSSU, Presidente Urban Logistics presso ALICE – Alliance for Logistics Innovation e CEO FIT Consulting
Silvana FILIPPONI, Country Director EasyPark Italia, già Responsabile Digital Identity nel Team per la Trasformazione Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri
Pierciro GALEONE, Direttore Fondazione IFEL 
Giorgio GOGGI, Urbanista ed esperto nella pianificazione della mobilità urbana
Giuliano MINGARDO, Deputy Director for Urban, Port and Transport Economics, Erasmus UPT – Rotterdam  
Fabio MOSCONI, Direttore Sosta, Parcheggi e Controlleria ATM S.p.A. – Milano
Gianni Domenico SANSONNE, Responsabile Centrale Operativa della Polizia Locale – Comune di Milano

Moderano 
Giuliano Mingardo Laurence A. Bannerman

COME PARTECIPARE

La partecipazione all’evento online è gratuita, previa iscrizione obbligatoria sul form presente a questo link